Oro oppure olio? La domanda è assolutamente lecita quando si parla dell’olio di dattero, un magnifico olio vegetale estratto dai datteri e barattato a peso d’oro ai tempi dell’antico Egitto e dei faraoni. Questo prodotto, completamente naturale, possiede delle caratteristiche uniche per quanto riguarda la cura dei capelli e della pelle, ed è spesso utilizzato a fini cosmetici. Nonostante non sia particolarmente conosciuto in Europa e in Italia, l’olio di dattero risulta essere un prodotto essenziale per la riparazione cellulare della cute e per rafforzare la fibra dei capelli.

Le proprietà dell’olio di dattero

L’olio di dattero è un rimedio utilizzato sin dai tempi dell’antico Egitto, particolarmente consigliato per curare i danni cutanei e per rafforzare il cuoio capelluto. E non è un caso che i predoni del deserto lo usassero, secoli fa, per proteggere la pelle dal vento bollente e per idratare la cute dopo la permanenza prolungata al sole. Il motivo alla base delle incredibili proprietà dell’olio di dattero è la presenza del saponine: una sostanza fungicida dotata di grandi proprietà anti-infiammatorie, riparatrici, idratanti ed elasticizzanti. Come se non bastasse, questa sostanza favorisce la rigenerazione delle cellule epidermiche, risultando molto utile nei trattamenti delle cicatrici e degli inestetismi della pelle dovuti all’invecchiamento della cute.

Gli utilizzi dell’olio di dattero

Come già anticipato, il principale utilizzo dell’olio di dattero avviene in ambito cosmetico: le sue grandi proprietà rigeneranti, infatti, si rivelano salvifiche per la salvaguardia della cute dagli agenti patogeni esterni, e per il trattamento di impurità quali ad esempio acne, brufoli, psoriasi ed infiammazioni della cute di varia natura. Inoltre, l’olio di dattero possiede caratteristiche perfette per proteggere i capelli dalla salsedine, dal vento e dal sole, e per potenziarne la struttura a livello cellulare. Infine, ma non per importanza, questo olio vegetale è perfetto per effettuare massaggi riscaldanti, e per trattare problemi piuttosto seri come le infiammazioni alle articolazioni ed i fastidi muscolari.

I prodotti a base di olio di dattero

Quando si acquista dell’olio di dattero, bisogna essere certi che il prodotto contenga olio puro, l’unico in grado di assicurare efficacia ai trattamenti. In alternativa è possibile trovare molti prodotti che approfittano dell’olio di dattero per potenziare i propri effetti, come ad esempio gli shampoo, gli struccanti e le maschere di bellezza.

Dove acquistarlo ?

L’olio di dattero si può comprare semplicemente tramite ecommerce online come Amazon, l’importante è scegliere un prodotto puro e biologico al 100%. Qui sotto potete trovare il prodotto preferito dai nostri lettori, acquistabile direttamente con un click:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top ↑